Logo

A White, White Day vince il Torino Film Festival

E' A White, White Day dell'islandese Hlynur Palmason il miglior film del 37° Torino Film Festival, scelto dalla giuria presieduta da Cristina Comencini. Il Premio per la miglior attrice è andato a Viktoria Miroshnichenko e Vasilisa Perelygina, per il film Dylda / Beanpole di Kantemir Balagov (Russia). Giuseppe Battiston e Stefano Fresi hanno ottenuto, invece, il riconoscimento di Miglior attore per il film Il grande passo di Antonio Padovan.
Premio per la miglior sceneggiatura a Wet Season di Anthony Chen (Singapore /Taiwan). Il premio del pubblico è andato a Ms.White light di Paul Shoulberg (Stati Uniti). La Giuria di Internazionale.doc ha, invece, assegnato il premio Miglior film per Internazionale.doc a 143 Rue du desert di Hassen Ferhani; Premio Speciale della giuria a "Khamsin" di Gre'goire.

Tutti i premi del 37° Torino Film Festival

    

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.