Logo

Cannes 2020, il Festival è rinviato a data da destinarsi

La direzione del Festival di Cannes ha rilasciato un comunicato stampa in cui annuncia la decisione di procrastinare la kermesse cinematografica prevista  dal 12 al 23 maggio scorso.

Ecco il testo del comunicato stampa pubblicato sul sito ufficiale del Festival:
«In questo periodo di crisi sanitaria globale, abbiamo un pensiero per le vittime di COVID-19 esprimiamo la nostra solidarietà a tutti coloro che stanno combattendo contro la malattia.
Oggi abbiamo preso la seguente decisione: il Festival del cinema di Cannes non può svolgersi nelle date previste, dal 12 al 23 maggio. Diverse ipotesi sono in fase di studio al fine di preservare i loro progressi, il principale dei quali sarebbe un semplice rinvio a fine giugno inizio luglio 2020.
Non appena l'evoluzione della situazione sanitaria francese e internazionale ci consentirà di valutare la reale possibilità, renderemo nota la nostra decisione, nel quadro dell'attuale consultazione con lo Stato e la Città di Cannes, nonché con il Consiglio di Amministrazione del Festival, i professionisti del Cinema e tutti i partner dell'evento.
Fino ad allora, il Festival di Cannes unirà la sua voce a tutti coloro che chiedono fermamente che ognuno rispetti il confino generale e mostri solidarietà in questi tempi difficili per il mondo intero.
A presto
»
Il team del Festival di Cannes

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.