Logo

Sundance Film Festival 2018 I I film premiati

Si è conclusa sabato l’edizione 2018 del Sundance Film Festival Festival all’insegna del trionfo dei film impegnati. La manifestazione fondata da Robert Redford per promuovere il cinema indipendente americano (e successivamente mondiale). A spuntarla nel concorso principale è stato il film The Miseducation of Cameron Post di Desiree Akhavan, ambientato in un centro di conversione per omosessuali e avente come protagonista Chloe Grace Moretz. Sara Colangelo, da anni residente negli Stati Uniti, ha ottenuto il riconoscimento per la regia grazie a The Kindergarten Teacher, mentre Monsters and Men è stato designato migliore opera prima.. Premio alla migliore sceneggiatura per Time share, la cui colonna sonora è opera dell'italiano Giorgio Giampà. Il premio principale per i documentari è stato invece assegnato al regista Derek Doneen per Kailash, ritratto del noto attivista indiano che lotta contro la schiavitù infantile

Ttti i film vincitori, The Hollywood Reporter

 

  

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.