Logo

UNA STORIA SENZA NOME di Roberto Andò

con Micaela Ramazzotti, Renato Carpentieri, Laura Morante, Alessandro Gassmann, Jerzy Skolimowski
Italia/Francia, 1h50, v.o. italiano/inglese

Proiezione con audiodescrizione e sottotitoli per consentire la fruizione anche a persone con disabilità della vista e dell'udito​, in collaborazione con Cinema senza barriere ®

 

Valeria, giovane segretaria di un produttore cinematografico, lavora come ghost writer per uno sceneggiatore di successo. Un giorno, uno sconosciuto poliziotto in pensione le consegna la pericolosa trama di un film: la “storia senza nome” racconta il furto della Natività di Caravaggio, avvenuto a Palermo nel 1969. Da quel momento la donna si troverà coinvolta in un implacabile meccanismo di eventi. Cast italiano d’eccezione (cui si aggiunge la partecipazione del regista polacco Jerzy Skolimowski) per un misterioso dramma dalle sfumature cronachistiche e metacinematografiche.

scheda a cura di LongTake 

 

FUORI CONCORSO 

 

 

in programma
mercoledì 26 settembre | ore 19.30 | Anteo Palazzo del Cinema, Sala Rubino
Disabili e accompagnatori hanno diritto a un biglietto a tariffa speciale a
€ 4,50. 
Prenotazione obbligatoria scrivendo a [email protected] entro martedì 25 settembre, indicando nome e cognome.

 

trailer

Valeria, the young secretary of a film producer, lives a secluded life, on the same landing of an apartment block as her mother, and pens anonymous scripts for a successful screenwriter, Alessandro Pes. One day the woman is approached by a mysterious retired policeman who wants to tell her the story of a crime. Valeria is wary but captivated by his words. When she goes home she uses what she has heard to write a scenario which the producers have been waiting for anxiously: it will be Alessandro Pes’s next screenplay. The scenario goes down very well, to the point where foreign groups show an interest in financing the film and a rather elderly but revered American director is hired to make it. But that plot turns out to be a dangerous one: the Storia senza nome, or “Story without a Name”, is in fact about the mysterious theft of a famous picture by Caravaggio, The Nativity, carried out in Palermo in 1969 by the Mafia. It doesn’t take long for the consequences to surface and Valeria will find herself taking on what is an unusual role for her.

(fonte: labiennale.org)

 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.