Logo

Il programma della 71esima edizione del Locarno Festival

Durante la conferenza stampa di mercoledì 11 luglio è stato annunciato il programma ufficiale della 71esima edizione del Locarno Festival.  
"Vorrei collocare questa edizione all’insegna dell’umanesimo" afferma Carlo Chatrian, direttore artistico del Festival. "Mai come in quest’epoca le persone hanno paura di guardare in faccia al prossimo, [...] allora lo schermo del cinema, così grande da non poter essere evitato, acquista un nuovo ruolo.  Il cinema, quella sala dove la dimensione collettiva è imprescindibile, diventa il luogo in cui il volto del prossimo ci guarda. E ci pone domande che non sono più eludibili. [...] Il programma di quest’anno mostra film che, al posto di rappresentare i conflitti che agitano il pianeta, si concentrano su storie private, lasciando però risuonare il presente come il rimbombo di un temporale."

Molti i titoli italiani: Menocchio di Alberto Fasulo (Italia, Romania), Concorso internazionale; Likemeback di Leonardo Guerra Seràgnoli (Italia, Croazia), Concorso Cineasti del Presente; Dulcinea di Luca Ferri, Signs of Life; Frase d’arme di Federico Di Corato (Italia, Francia), Pardi di domani. E ancora, fuori concorso: My Home, in Libya di Martina Melilli, Ora e sempre riprendiamoci la vita di Silvano Agosti e Sembra mio figlio di Costanza Quatriglio (Italia, Croazia, Belgio); in Piazza Grande Un nemico che ti vuole bene di Denis Rabaglia (Italia, Svizzera) e L’ospite di Duccio Chiarini (Italia, Svizzera); Omaggio a Paolo e Vittorio Taviani, Good Morning Babilonia; Proiezione speciale, Vip, mio fratello superuomo di Bruno Bozzetto.

Sezioni competitive

Piazza Grande
17 lungometraggi e 1 cortometraggio di cui 9 prime mondiali saranno proiettati in Piazza Grande, la sala cinematografica all'aperto che riunisce ogni sera fino a 8'000 spettatori.

Concorso internazionale
15 lungometraggi, di cui 13 in prima mondiale, in competizione per il Pardo d'oro.

Concorso Cineasti del presente
Il concorso di Locarno dedicato alla scoperta, comprende 16 fra opere prime e seconde, di cui 13 in prima mondiale.

Signs of Life
La sezione che indaga i territori di frontiera del cinema, tra nuove forme narrative e innovazione del linguaggio, comprende 7 lungometraggi e 7 cortometraggi di cui 13 in prima mondiale.

Pardi di domani
Due concorsi, uno dedicato ai cortometraggi svizzeri e un secondo internazionale, che contano 36 prime mondiali.


Sezioni non competitive

Fuori Concorso
Spazio aperto alle opere di maestri del cinema e registi di rilievo internazionale.

Histoire(s) du cinéma
La storia del cinema attraverso i protagonisti di Locarno71.

Retrospettiva
La Retrospettiva dedicata a Leo McCarey (1898-1969) conta 109 opere.

Open Doors
Sezione volta a promuovere e valorizzare il cinema indipendente nel sud e nell’est del mondo, conclude quest’anno il suo percorso di ricerca attraverso le cinematografie dell’Asia del Sud.

La 71esima edizione del Locarno Festival si terrà dall'1 all'11 agosto 2018.

www.locarnofestival.ch

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.