Logo

LA TIMIDEZZA DELLE CHIOME di Valentina Bertani

con Benjamin Israel, Joshua Israel, Sergio Israel, Monica Carletti, Michela Scaramuzza
Italia/Israele, 1h36, v.o. italiano

Venerdì 30, ore 21.30, Eliseo Multisala, Sala Scorsese. La regista e il cast incontrano il pubblico. Presentazione di Barbara Sorrentini |  SOLD OUT 


GIORNATE DEGLI AUTORI 2022

Quando la scuola finisce e comincia l’età adulta, Benjamin e Joshua Israel, due gemelli omozigoti di origine ebraica, cominciano a sentirsi oppressi e senza futuro. Avere vent’anni e un naturale carisma non basta, se hai una disabilità intellettiva e il mondo in cui vivi non sembra essere fatto per accoglierti.

Nata nel 1984, la regista esordiente Valentina Bertani con questo film profondo e toccante è una delle rivelazioni della Mostra di Venezia. Per realizzare questo documentario, l’autrice ha frequentato per diversi anni i due ragazzi protagonisti e il film riesce a trasmettere con intensità l’affetto e l’empatia provati nei loro confronti. 

When high school ends and adulthood begins, Benjamin and Joshua Israel, two identical twins of Jewish origin, start feeling burdened and without a future. Being in your twenties and having a sassy attitude is not enough if you have an intellectual disability and the world makes it hard for you to fit in. Joshua would like to have sex for the first time, while Benjamin chases the utopia of love. Although they clash repeatedly, the two brothers share an unbreakable bond. They will soon learn that growing up also means giving the other space without casting a shadow.

scheda a cura di LongTake

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.