Logo

Oscar 2018 | I vincitori

Si è conclusa nella notte del 4 marzo 2018 al Dolby Theatre di Los Angeles la 90° edizione della cerimonia di premiazione degli Oscar. Tra i vincitori delle 24 categorie, alcuni dei film presentati in anteprima nelle sale milanesi da le vie del cinema si sono aggiudicati le statuette più ambite: La forma dell'acqua - The shape of water  di Guillermo del Toro si aggiudica quattro premi Oscar per il Miglior film, la Migliore regia, la Migliore scenografia e la Migliore colonna sonora originale; Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonaghi vince due Oscar grazie alle intense interpretazioni di Frances McDormand, Miglior attrice protagonista e di Sam Rockwell, Miglior attore non protagonista; assegnato a Gary Oldman l'Oscar per il Miglior attore protagonista per la sua interpretazione di Winston Churchill in L'ora più buia di Joe Wright.

Tutti i vincitori:

  • MIGLIOR FILM 
    La forma dell’acqua
  • MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
    Gary Oldman (L’ora più buia)
  • MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
    Frances McDormand (Tre Manifesti a Ebbing, Missouri)
  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
    Sam Rockwell (Tre Manifesti a Ebbing, Missouri)
  • MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
    Allison Janney (I, Tonya)
  • MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE
    Coco
  • MIGLIOR FOTOGRAFIA
    Roger Deakins (Blade Runner 2049)
  • MIGLIORI COSTUMI
    Mark Bridges (Il filo nascosto)
  • MIGLIOR REGIA
    Guillermo del Toro (La forma dell’acqua)
  • MIGLIOR DOCUMENTARIO
    Icarus
  • MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
    Heaven is a Traffic Jam on the 405
  • MIGLIOR MONTAGGIO
    Lee Smith (Dunkirk)
  • MIGLIOR FILM STRANIERO
    Una Donna Fantastica (Cile)
  • MIGLIOR TRUCCO E ACCONCIATURA
    Kazuhiro Tsuji, David Malinowski, Lucy Sibbick (L’ora più buia)
  • MIGLIOR COLONNA SONORA ORIGINALE
    Alexandre Desplat (La forma dell’acqua)
  • MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
    Remember Me di Kristen Anderson-Lopez, Robert Lopez (Coco)
  • MIGLIOR SCENOGRAFIA
    Paul D. Austerberry, Jeffrey A. Melvin, Shane Vieau (La forma dell’acqua)
  • MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE
    Dear Basketball
  • MIGLIOR CORTOMETRAGGIO
    The Silent Child
  • MIGLIOR MONTAGGIO SONORO
    Alex Gibson, Richard King (Dunkirk)
  • MIGLIOR SONORO
    Mark Weingarten, Gregg Landaker, Gary A. Rizzo (Dunkirk)
  • MIGLIORI EFFETTI SPECIALI
    John Nelson, Paul Lambert, Richard R. Hoover, Gerd Nefzer (Blade Runner 2049)
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
    James Ivory (Chiamami col tuo nome)
  • MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
    Jordan Peele (Scappa – Get Out)

 

    

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.