Logo

SALVATORE - SHOEMAKER OF DREAMS di Luca Guadagnino

con Salvatore Ferragamo
Italia, 2h01, v.o. italiano/inglese/francese

Il mistero e il fascino di una figura importante, articolata e complessa come quella di Salvatore Ferragamo ha portato a raccontare una storia umana, artistica e imprenditoriale da diversi punti di vista. Molte persone considerano la sua vita come qualcosa di meraviglioso: per alcuni un miracolo, per altri una fiaba. In realtà, anche se straordinaria, la vita di Ferragamo ha poco a che fare con la fortuna o il caso. È piuttosto il risultato dell’incontro di molti elementi diversi: carattere, determinazione, istinto, genio, inventiva, curiosità e, ultimo ma non meno importante, la sua incredibile intuizione. Tutti questi aspetti, necessari e indispensabili, hanno generato quell’unicità che sarebbe fondamentale svelare e approfondire.
Fonte: Biennale Cinema 2020
  FUORI CONCORSO NO FICTIONS
 

The mystery and fascination of an important, multifaceted and complex figure as Salvatore Ferragamo has led to a human, artistic and entrepreneurial story being told from different points of view. Many people see something marvelous in his life: for some it is a miracle, for others a fairytale. In reality, while extraordinary, Ferragamo’s life had little to do with luck or chance. Rather it was the product of a combination of many different factors: character, determination, instinct, genius, imagination, curiosity and, last but not least, his incredible intuition. Out of all these necessary and indispensable elements came the uniqueness of his personality, which it would be fundamental to reveal and analyze.
From Biennale Cinema 2020
 

IN PROGRAMMAZIONE

Giovedì 24 settembre, Arlecchino Film in Lingua, ore 21.30
Venerdì 25 settembre, CityLife Anteo, Sala Maestoso, ore 21.30

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.